Crolla un blocco di roccia dall’acquedotto in piazza San Giovanni, a Roma

E' successo poco prima delle dieci, la zona è stata transennata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un blocco di roccia è crollato questa mattina, poco prima delle  10, dalla sommità dei resti dell’acquedotto romano in piazza di Porta San Giovanni. Nello specifico si tratta del primo fornice da sinistra in direzione di piazzale Appio, e il distacco ha riguardato un blocco di materiale lapideo di circa 50 centimetri. Non ci sono stati feriti. Sul posto è subito intervenuto il gruppo Trevi della Polizia locale di Roma Capitale. Presenti anche i Vigili del fuoco. Disposto un transennamento della zona di circa 30 metri.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

3 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»