Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Terremoto, Zingaretti: “Ricostruiremo presto senza snaturare”

Il presidente della regione Lazio al termine di un incontro ad Amatrice col commissario Vasco Errani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

terremoto_amatrice_b_24082016

ROMA – “Al centro” dell’attenzione delle istituzioni c’è “la volontà di ricostruire al più presto questi comuni”. Lo dice il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, al termine di un incontro ad Amatrice col commissario Vasco Errani, il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio e gli enti locali. “Abbiamo confermato il piano temporale dei 7 mesi per mettere queste casette vicino al cuore della città di Amatrice senza snaturare l’identità del comune e studiando forme che rendano meno grave e disagevole possibile qeusti sette mesi”, aggiunge. Zingaretti sottolinea l’importanza del “contributo economico” che sarà dato alle famiglie sfollate di massimo 600 euro e poi “l’accoglienza a Rieti e l’ospitalità nelle seconde case”. Infine, conclude: “Siamo pronti a studiare formule che possono integrare queste iniziative”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»