Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Il governatore di New York Andrew Cuomo accusato di molestie sessuali

Andrew Cuomo foto da Facebook
La procuratrice generale Letitia James ha reso pubbliche le accuse e dichiarato che "sono state trovate prove" e che tra le donne molestate ci sono un'attuale dipendente e una ex dipendente statale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, avrebbe molestato sessualmente diverse donne: le accuse sono state rese pubbliche oggi dalla procuratrice generale Letitia James.

Secondo le risultanze dell’inchiesta, si legge sull’edizione online del New York Times, Cuomo ha creato “un ambiente di lavoro tossico” e ha messo in atto “rappresaglie” contro almeno una vittima che si era lamentata pubblicamente.

Dirigente democratico con origini italiane, ex marito di una delle figlie di Bob Kennedy, dalla quale ha avuto tre figlie, Cuomo è in carica dal 2011.

Oggi James ha presentato in una conferenza stampa i contenuti del rapporto frutto dell’indagine. La procuratrice ha dichiarato che “sono state trovate prove” e ha sottolineato che tra le donne molestate ci sono un’attuale dipendente e una ex dipendente statale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»