Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

‘Per una Calabria partigiana’, 300 musicisti e intellettuali rispondono all’appello di de Magistris

luigi de magistris
Tra i sostenitori anche Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, Franco Arminio poeta e paesologo, lo scrittore Maurizio De Giovanni e artisti come Eugenio Bennato, Enzo Avitabile e Pietra Montecorvino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – Più di 300 tra musicisti, intellettuali e professionisti hanno aderito all’appello ‘Per una Calabria partigiana’, a favore di Luigi de Magistris presidente della Regione. Dopo l’antropologo Vito Teti, l’attore Marcello Fonte, il cantautore Dario Brunori e Salvatore De Siena, avvocato e frontman della band ‘Il parto delle nuvole pesanti’, numerose adesioni sono arrivate all’appello promosso per sostenere il progetto civico e la candidatura di Luigi de Magistris al governo della Regione Calabria. Tra i nuovi sostenitori si schierano, infatti, anche Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, Franco Arminio poeta e paesologo, i costituzionalisti Claudio De Fiores ed Enzo Di Salvatore, le giornaliste Maria Pia Tucci e Francesca Viscone, lo scrittore Maurizio De Giovanni. E ancora altri musicisti e artisti come Otello Profazio, Eugenio Bennato, Enzo Avitabile e Pietra Montecorvino.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»