VIDEO | Caso Puglia, Conte: “Non tollereremo più il mancato rispetto della doppia preferenza”

Il presidente del Consiglio ne ha parlato a Cerignola (Foggia)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – “Ci saranno le condizioni per andare a votare” alle regionali. “C’è stata una chiara dichiarazione di presa d’atto, a questo punto ci saranno adempimenti conseguenti. Bisogna rispettare gli elettori pugliesi, come tutti gli italiani. Il governo non tollererà più che non si rispetti la doppia preferenza laddove previsto l’indicazione della preferenza”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte arrivando a Cerignola (Foggia).

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»