Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sinistra, prove di disgelo. Pisapia e Speranza: “Dare nuova forza a progetto”

Telefonata tra il leader di Mdp e quello di Campo Progressista
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

bersani_pisapia


ROMA – “Abbiamo condiviso la necessità di dare forza e sostanza al progetto avviato il primo luglio a Roma”. Lo affermano Giuliano Pisapia e Roberto Speranza in una nota stampa comune a seguito di un colloquio avuto oggi. Prove di disgelo, dunque, all’interno della sinistra, dopo l’incontro saltato che aveva gettato fosche ombre sul futuro del progetto unitario alla sinistra del Pd.

“Il nostro obiettivo- aggiungono- è offrire finalmente una casa ai milioni di elettori di centrosinistra che chiedono discontinuità rispetto alle politiche degli ultimi anni. L’Italia ha bisogno di un progetto nuovo e aperto, inclusivo, verso il civismo, l’associazionismo laico, cattolico e ambientalista, il volontariato, il mondo del lavoro e delle imprese”.

“Per questo stiamo lavorando per dare gambe e fiato alle idee emerse in questi mesi. Ci daremo appuntamento a breve per approfondire la nostra proposta programmatica, aperta anche ad esperienze diverse, e per stabilire un percorso di partecipazione dal basso che vedrà nel mese di ottobre il culmine con una grande assemblea democratica”, concludono Pisapia e Speranza.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»