Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Scuola, Fedeli: “Dal 15 settembre ogni insegnante al suo posto in aula”

"I tablet nelle scuole hanno un ruolo ben preciso"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA – “Ancora una volta confermo che dal 15 settembre ogni docente sarà al suo posto in aula e ogni ragazzo avrà il suo insegnate in classe dal primo giorno di scuola. Ci saranno tutti i docenti assunti e anche tutti i supplenti. Questi ultimi a differenza degli anni passati saranno in classe comunque per tutto l’anno”. Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli a RaiNews24 .

Per quanto riguarda invece “I tablet nelle scuole”, la ministra specifica che “hanno un ruolo ben preciso: verranno utilizzati dai ragazzi a fini didattici, in presenza del docente, sotto la responsabilità del docente”.

“Non è affatto vero come ho letto da qualche parte- prosegue la ministra- che l’utilizzo nelle scuole di tablet e altri dispositivi digitali non sarà controllato. I ragazzi devono essere educati a quella che è la grande potenzialità di internet e del digitale ma anche ai suoi rischi”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»