L’ipotesi di Velina Rossa: e se Bianca Berlinguer lasciasse il Tg per il partito?

"Non e' del tutto escluso che Bianca Berlinguer possa presentarsi come candidata dalla sinistra interna al prossimo congresso del Pd"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Quando sembra ormai certo che Bianca Berlinguer sara’ sostituita alla guida del tg3, negli ambienti politici comincia a circolare una suggestione, registrata dalla Velina rossa, il foglio del decano del giornalismo parlamentare Pasquale Laurito.

La Velina Rossa apprende, infatti, “che non e’ del tutto escluso che Bianca Berlinguer possa presentarsi come candidata dalla sinistra interna al prossimo congresso del Pd, in competizione con il premier Matteo Renzi”.

Al momento si tratta di un’ipotesi che circola tra i parlamentari ed acquista consistenza di ora in ora, ma che, precisa la Velina Rossa, “in questa fase piuttosto prematura potrebbe essere smentita. Ma il ragionamento e’ in corso e piu’ di uno tra i dirigenti della sinistra Pd vede l’ipotesi con favore. Il nome di Berlinguer consentirebbe di candidare una donna alla guida del partito erede della sinistra. E consentirebbe anche di impostare il dibattito interno sugli orientamenti, l’ispirazione, l’eredita’ morale e programmatica di Enrico Berlinguer, ultimo grande leader del Partito Comunista, in contrapposizione alla deriva ‘democristiana’ impressa dalla gestione di Matteo Renzi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»