Mafia Capitale, Zingaretti: “Querelo Buzzi per le sue dichiarazioni”

"Buzzi risponderà di fronte alla Giustizia. Ho conferito mandato ai miei legali per querelarlo", dice Zingaretti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ora chi è accusato dal carcere accusa. Credo che nel nostro ordinamento l’accusato abbia il diritto di mentire sulle proprie responsabilità, ma non di calunniare terzi. Buzzi risponderà di fronte alla Giustizia. Ho conferito mandato ai miei legali per querelarlo per le sue dichiarazioni”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, intervenuto in Consiglio regionale per le ultime vicende legate a Mafia Capitale.

(Tutti i dettagli nel notiziario DIRE in abbonamento)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»