NEWS:

A Wimbledon Sinner vince il derby-spettacolo con Berrettini

Il numero 1 al mondo ha vinto la sfida in quattro set: 7-6, 7-6, 2-6, 7-6. Nel doppio maschile, delusione per Simone Bolelli e Andrea Vavassori, usciti al primo turno

Pubblicato:03-07-2024 23:47
Ultimo aggiornamento:04-07-2024 14:46
Autore:

wimbledon Sinner vince con berrettini
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Sull’erba di Wimbledon, Jannik Sinner alla fine si è preso il derby italiano contro Matteo Berrettini. Un secondo turno in cui i due hanno dato spettacolo, con il servizio e con una serie di game chiusi con break e controbreak. E tie-break: tre. Insomma, è stata una questione di dettagli. Il numero 1 al mondo ha vinto la sfida in quattro set: 7-6, 7-6, 2-6, 7-6. A Berrettini è mancato veramente un nulla in una partita che ha illuminato la notte di Londra. Tra i due prima di oggi c’era un solo precedente, a Toronto nel 2023, con vittoria di Sinner in due set. Ora l’altoatesino è due a zero.

Per quanto riguarda gli altri italiani, fuori Lorenzo Sonego, che ha ceduto in quattro set a Roberto Bautista Agut: lo spagnolo si è imposto 6-3, 3-6, 6-3, 6-4. Tra le donne, avanza Jasmine Paolini: l’azzurra ha battuto in due set 7-6, 6-2 la belga Greet Minnen. Nel doppio maschile, delusione per Simone Bolelli e Andrea Vavassori, usciti al primo turno contro il finlandese Harri Heliovaara e lo statunitense Henry Patten, sconfitti in due set: 6-3, 6-4.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy