NEWS:

Tragedia in un deposito Atac a Roma, morto un dipendente. Domani proclamato lo sciopero

Il servizio sull'intera rete non sarà garantito, quindi, dalle ore 8.30 alle 16.30

Pubblicato:03-07-2024 21:57
Ultimo aggiornamento:04-07-2024 11:52
Autore:

atac sciopero
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Dramma oggi nella Capitale dove un dipendente Atac è morto precipitando dentro un ponte a fossa per la manutenzione mezzi nel deposito di via di Tor Vergata. In risposta per quanto accaduto, domani 4 luglio, le segreterie regionali delle organizzazioni sindacali Orsa Trasporti e USB Lavoro privato, hanno proclamato uno sciopero di 8 ore. Il servizio sull’intera rete Atac non sarà garantito, quindi, dalle ore 8.30 alle 16.30. È quanto si legge in una nota di Atac. Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metro che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale, spiega la nota. Durante lo sciopero i parcheggi di interscambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subisce alcuna interruzione. Possibili limitazioni del servizio biglietterie nelle stazioni metro. Tutte le informazioni sullo stato del servizio sono disponibili sulla piattaforma informativa InfoAtac: Web: www.atac.roma.it, Twitter: @infoatac, Whatsapp: inviando un breve testo con la richiesta di informazioni al numero 335.1990679, Display e fonia di bordo e delle stazioni. Dichiarazione di sciopero per gravi eventi lesivi dell’incolumità e della sicurezza del personale TPL ai sensi dell’art. 2 comma 7 della Legge 146/1990 e s.m.i, conclude la nota.

ROMA. ATAC: PROFONDO DISPIACERE PER GRAVE INCIDENTE NOSTRO DIPENDENTE

Con un comunicato “Atac esprime il proprio dispiacere e la propria vicinanza alla famiglia per il grave incidente occorso a un proprio impiegato avvenuta nel deposito di Tor Vergata. L’azienda si è messa pienamente a disposizione degli organi investigativi per contribuire ad accertare la dinamica e le cause del gravissimo evento”.

GUALTIERI: DOLORE PER MORTE DIPENDENTE ATAC, CONDOGLIANZE A FAMIGLIA

“Ho appreso con dolore della morte del dipendente Atac in seguito ad un incidente nel deposito di Tor Vergata. Faccio le condoglianze più sincere alla sua famiglia a nome di tutta la città. È un episodio che ci lascia sgomenti sulle cui dinamiche mi auguro venga fatta luce al più presto”.
Così in un comunicato il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy