Roma, esplode caldaia all’Hotel Mercure: tre persone in ospedale

È successo nella struttura di via Reggio Calabria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sono tre le persone ferite nell’esplosione avvenuta dell’hotel Mercure di via Reggio Calabria a Roma. In particolare, si tratta di tre uomini addetti alla manutenzione della caldaia saltata in aria per cause in corso di accertamento. Feriti, padre e figlio di origini italiane, già trasportati all’ospedale San Giovanni, e un terzo operaio straniero. Sul posto i carabinieri del Radiomobile oltre ai colleghi della Compagnia Parioli e della stazione di Piazza Bologna.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

3 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»