Servitù militari, il Friuli Venezia Giulia verso la stipula di 8 disciplinari d’uso

zona_militareROMA – La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia su proposta dell’assessore alla Pianificazione territoriale, Mariagrazia Santoro, ha autorizzato la stipula tra l’Amministrazione regionale e l’Amministrazione militare dei “Disciplinari d’uso delle aree addestrative” relativi ai poligoni militari “Cao Malnisio”, “Dandolo”, “Malga Saisera”, “Monrupino”, “Monte Bivera”, “Rivoli Bianchi di Tolmezzo”, “Rivoli Bianchi di Venzone” e “T51 – Fiume Tagliamento”. Con lo stesso provvedimento la Giunta ha rinviato ad un successivo atto l’autorizzazione alla stipula del disciplinare d’uso per il poligono militare “Cellina-Meduna” per il quale sono in corso ulteriori approfondimenti su alcuni aspetti dell’utilizzo dell’area, al fine di garantire la sostenibilità ambientale delle attività svolte in particolare nelle zone magredili.

3 Luglio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»