Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Roma, arrivano 60 nuovi autobus. Raggi: “900 mezzi entro il 2021”

Presentati all'Eur i nuovi bus, che verranno utilizzati in centro e sulle linee che servono le aree sud e sud est
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sessanta nuovi autobus, appena arrivati, pronti a circolare sulle strade di Roma: 30 normali e 30 ibridi. Li ha presentati questa mattina all’Eur la sindaca di Roma, Virginia Raggi, insieme al vicesindaco e assessore alla Mobilità, Pietro Calabrese. I nuovi mezzi, tutti prodotti da Industria italiana autobus, circoleranno principalmente in due quadranti: quelli ibridi in centro mentre quelli tradizionali andranno ai depositi di Portonaccio e Magliana e quindi sulle linee che servono queste due aree: sud e sud est. Entro l’anno, ha fatto sapere il Campidoglio, “saranno oltre 900 i nuovi veicoli messi su strada” in cinque anni (attualmente il numero di aggira intorno alle 800 unità). “Ormai abbiamo avviato un rinnovo strutturale della flotta Atac – ha commentato Raggi – 900 bus entro fine 2021 è un risultato di cui siamo molto orgogliosi”. Calabrese ha aggiunto: “Questi mezzi faranno la differenza su molte linee. Ricordo inoltre che i bus ibridi andranno a sostituire veicoli in servizio ormai da oltre 10 anni, con una riduzione di almeno il 50% delle emissioni inquinanti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»