La Sony rinvia il lancio della Playstation 5

Era previsto per venerdì, hanno pesato anche le proteste in atto in Usa. "Non è il momento per fare festa"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

TOKYO – Sony Corp. ha dichiarato ufficialmente che rimanderà l’evento di lancio della PlayStation 5, programmato originariamente per venerdì in Giappone.
Non riteniamo che questo sia il momento giusto per fare festa, vogliamo fare un passo indietro a lasciare spazio e visibilità ai messaggi veramente importanti per la collettività”, ha dichiarato la società in un post sul canale Twitter, con un chiaro riferimento alla situazione critica negli USA a causa delle dilaganti proteste anti razzismo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

3 Giugno 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»