Tenta di rapire una bambina ad Albano, uomo denunciato a piede libero

La piccola stava passeggiando in bicicletta in compagnia della nonna. L'uomo era uscito di carcere nel 2018
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ stato denunciato a piede libero e non arrestato, come appreso in un primo momento, l’uomo di 44 anni che due giorni fa ha tentato di rapire una bambina di 9 anni in strada ad Albano. L’episodio si è verificato sabato 1 giugno scorso alle 22.30 circa, nella cittadina ai Castelli romani.

La piccola stava passeggiando in bicicletta in compagnia della nonna, quando l’uomo ha tentato di afferrare la piccola ma è caduto a terra ed è stato bloccato da alcuni passanti in attesa dell’arrivo della Polizia.

L’uomo era uscito dal carcere nel 2018. Ha alle spalle diversi precedenti penali. Al momento dell’intervento della Polizia, l’uomo era in stato di alterazione psicofisica forse dovuta al consumo di alcol e di altre sostanze.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

3 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»