Migranti, in 100 sbarcano sulla costa di Cosenza

Lo sbarco a Calopezzati, si tratta di iraniani, iracheni e subsahariani, giunti in barca a vela: tra di loro anche diversi minori e donne
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un centinaio di migranti è sbarcato oggi sulla spiaggia di Calopezzati, Comune calabrese della fascia ionica cosentina. Secondo le prime indagini si tratta di iraniani, iracheni e subsahariani, giunti a bordo di una barca a vela, tra di solo anche diversi minori e donne. Sul posto sono intervenuti agenti della guardia di finanza e dei Carabinieri di Rossano (CS) e i militari della Capitaneria di porto.

Alcuni migranti, circa trenta, una volta sbarcati hanno fatto perdere le tracce e sono tutt’ora ricercati dalle forze dell’ordine. Quelli rimasti sul posto sono stati trasferiti al porto di Corigliano-Rossano per le prime cure, l’identificazione e la destinazione nei centri di prima accoglienza.

LEGGI ANCHE:

Migranti, Mediterranea scalpita: “Scrivete ‘Free Mare Jonio’ dai balconi”

Genova, i camalli salutano i migranti con maxi striscione: “Benvenuti”

Salvini: “Dai migranti più rischio Tbc e scabbia”. Ma il pediatra replica: “Dipende dalla povertà”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

3 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»