Conte convoca la stampa: “Cose importanti da dirvi”

Giornalisti a Palazzo Chigi alle 18.15. Zingaretti: "Da quello che dirà dipenderà se il Governo andrà avanti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il messaggio è netto: “Oggi alle 18 e 15 terro’ una conferenza stampa a Palazzo Chigi. Ho alcune cose importanti da dire a tutti voi“. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha scelto queste parole, su twitter, per convocare i giornalisti. L’allerta è sulla tenuta del Governo gialloverde. 

LEGGI ANCHE: Il presidente Conte stasera torna avvocato… Del Governo

ZINGARETTI: SE IL GOVERNO ANDRA’ AVANTI DIPENDE DA CONTE

“Se il governo andra’ avanti, dipendera’ molto da quello che dira’ oggi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte“. Il segretario del Pd Nicola Zingaretti, intervistato da Rtl 102.5, mette in chiaro che la conferenza stampa del premier Giuseppe Conte oggi segnera’ un punto di non ritorno per l’esecutivo.

“In realta’ il tema e’ se ci sara’ una crisi parlamentare, cioe’ la caduta del governo, ma la crisi politica c’e’ gia’”, dice Zingaretti che invita il presidente del consiglio “a dire almeno la verita’ perche’ anche l’ultima settimana e’ stata caratterizzata da molto fumo. Che poi e’ anche il motivo di sfiducia nei confronti di questo Paese. La cosa che questo governo nasconde – aggiunge il segretario dem- e’ che nel 2019 abbiamo avuto un boom della cassa integrazione, ci sono migliaia di operaie e operai che in queste settimane stanno entrando in spirali di crisi drammatiche. Si parla tanto di Europa, ma il vero problema questo governo ce l’ha con gli italiani: il problema dell’Italia e’ la crescita, lo sviluppo”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

3 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»