Sgomberato a Bologna uno stabile occupato da anarchici in via Zago

Sgombero in via Zago, nell'ex centro 'Cesare Ragazzi' occupato il
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

polizia Sgombero in via Zago, nell’ex centro ‘Cesare Ragazzi’ occupato il mese scorso dagli anarchici a Bologna proprio in concomitanza con il sequestro dell’aula C nella scuola di Scienze politiche. Lo sgombero è stato disposto dal questore Ignazio Coccia: in via Zago, stamattina prima delle 8, sono intervenuti agenti della Digos e uomini del Reparto mobile.

Per il momento l’operazione si sta svolgendo in modo tranquillo. All’interno dello stabile, quando è arrivata la Polizia, c’erano 13 persone, tutti militanti conosciuti alle forze dell’ordine. Sei sono già stati identificati e sono usciti dall’immobile, gli altri sette invece si sono sistemati sul terrazzo dello stabile e per il momento non accennano a muoversi di lì. La Polizia sta aspettando.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»