hamburger menu

Enpa recupera mamma gabbiano e il suo pullo al quarto piano di Palazzo Chigi

Dopo aver messo al sicuro i due animali, sono stati portati al Centro Recupero Fauna Selvatica della Lipu, dove il piccolo sarà curato per un ematoma dovuto alla caduta dal nido

03-05-2021 17:56
enpa recupero gabbiani palazzo chigi
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – I volontari e le Guardie Zoofile dell’Enpa di Roma hanno ricevuto oggi una chiamata direttamente da Palazzo Chigi: obiettivo il un recupero di una mamma gabbiano e del suo pullo. Arrivati sul posto hanno recuperato entrambi gli esemplari al quarto piano. Dopo aver assicurati i due animali in appositi trasportini si sono ora diretti al Centro Recupero Fauna Selvatica Lipu. Mamma gabbiano è stata liberata mentre il piccolo pullo sarà curato nel centro dal momento che nella caduta ha riportato un ematoma.

“Notoriamente i gabbiani scambiando i nostri palazzi per pareti rocciose nidificano sui nostri tetti– spiega Enpa- l’Intervento in questo caso è stato eccezionale per via degli evidenti traumi riportati dall’esemplare nella caduta ma è bene sottolineare che i giovani gabbiani sono precoci e se si vede un pullo a terra, di colore marrone, in grado di camminare, non bisogna toccarlo. Sono infatti già autonomi o comunque seguiti dai genitori. In caso invece l’uccello fosse visibilmente ferito è bene chiamare i vigili, il comune o un’associazione come l’Enpa e mai ricorrere al fai da te. Ricordiamo, infatti, che sono animali selvatici e dunque protetti dalla legge“.

LEGGI ANCHE: FOTO | Due rarissimi Ibis eremita depongono uova su un tetto a Roma

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2021-05-03T17:56:36+02:00

Ti potrebbe interessare: