Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cosa si legge a Roma, la classifica del 3 maggio

La classifica dei libri più venduti a Roma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

  • Il commento

La regina del thriller svedese, Camilla Lackberg, mantiene la vetta della classifica. Sale al terzo posto (il quinto in Italia) il saggio di Francesco Filippi sulle idiozie che continuano a circolare sul fascismo, mentre scende al quindicesimo posto il libro di Greta Thunberg, la 16enne svedese attivista per il clima. Ben tre i libri in classifica della serie ‘After’ di Anna Todd, nata come una fanfiction degli One direction. Due le new entry: la raccolta di trentatré racconti che Georges Simenon scrisse nel 1938, e le lezioni di fisica di Carlo Rovelli, ancora oggi tra i libri più venduti.

  • Da non perdere

Robert Seethaler – Il campo (Neri Pozza) 

Dopo il successo di ‘Una vita intera’, romanzo dell’accettazione della sofferenza e del coraggio, Robert Seethaler torna con una struggente opera corale attraversata da ventinove voci che mettono in scena la vita e la morte. A parlare sono gli abitanti di Paulstadt, seppelliti nella parte più vecchia del cimitero, chiamato il Campo. Ad ascoltarli c’è un uomo che ogni giorno siede su una panca sotto una betulla e li sente parlare. Tutto è lieve, intimo, in questo romanzo che ha dominato le classifiche dei libri più venduti in Germania. La scrittura di Seethaler è semplice e poetica: “Mi tenevi la mano. Con il pollice mi accarezzavi le dita, questi rametti secchi. L’altra mano l’avevi sul grembo. Quando eri tu a raccontare tenevi gli occhi chiusi. Guizzavano sotto le palpebre nel rincorrere le immagini. A volte ci addormentavamo insieme, e al risveglio era tutto come prima“.

  • Fuori classifica consigliati

Jean d’Ormesson – Una preghiera infinita (Clichy)

Alberto Garlini – Il canto dell’ippopotamo (Mondadori)

Miguel Benasayag – Funzionare o esistere? (Vita e Pensiero)

Clarice Lispector – Un soffio di vita (Adelphi)

Giuseppe Cambiano – Sette ragioni per amare la filosofia (il Mulino)

  • Cosa si dice a Roma

♦Antonio Scurati, Manuel Vilas, Adam Gopnik, Alicia Gimenez-Bartlett, Alberto Manguel, Mircea Cartarescu, Philippe Forest, John Lansdale, Roberto Saviano. Sono alcuni dei protagonisti di ‘Letterature – Festival Internazionale di Roma’, che torna dal 4 al 28 giugno alla Basilica di Massenzio. Il tema scelto per l’edizione 2019 e’ ‘Il domani dei classici’: ogni autore ospite risponderà a questa domanda leggendo un testo inedito scritto appositamente per la manifestazione. Otto incontri a Massenzio, con la novità di un concerto all’Accademia di Santa Cecilia e uno spettacolo organizzato dall’Orchestra di Piazza Vittorio.

♦ Si chiama ‘Poeti a Roma. Resi superbi dall’amicizia’ la mostra aperta al WeGil, a Trastevere, che raccoglie oltre 250 fotografie originali provenienti dall’archivio privato di Giuseppe Garrera, storico dell’arte e collezionista che ha accumulato tesori setacciando i mercatini romani. Gli scatti ritraggono scrittori e poeti – da Bertolucci a Penna, da Moravia a Gadda, da Ortese a Morante – per le vie della Capitale, durante perlustrazioni, serate di presentazione, cene, feste in casa, fino a giungere al ricordo della morte di Pier Paolo Pasolini all’Idroscalo di Ostia.

  • Segnalibro

INCONTRO CON MARINA MANDER

Venerdì 3 maggio (ore 17.30) alla Casa delle Letterature, incontro con Marina Mander, candidata al Premio Strega con ‘L’età straniera’ (Marsilio).

TRIBUTO A THOMAS BERNHARD

Venerdì 3 maggio (ore 18) alla biblioteca Moby Dick, serata tributo a Thomas Bernhard, a cura di Paolo Massari. Intervengono Samir Thabet, Micaela Latini, Stefano Apostolo e Monica Giovinazzi.

INCONTRO CON GIANCARLO DE CATALDO

Sabato 4 maggio (ore 18) alla Libreria Nuova Europa I Granai, sarà presentato il libro ‘Alba nera’ (Rizzoli) di Giancarlo De Cataldo. Interviene Roberto Ippolito.

INCONTRO CON MELANIA MAZZUCCO

Domenica 5 maggio (ore 11) al Macro Asilo, incontro con Melania Mazzucco dal titolo ‘L’arte della vita’.

LA LEGGE DEL MARE

Domenica 5 maggio (ore 18.30) a Palazzo Merulana, sarà presentato il libro ‘La legge del mare’ (Rizzoli) di Annalisa Camilli. Intervengono Giovanni De Mauro e Marino Sinibaldi.

INCONTRO CON FRANCESCO NAPPO

Lunedì 6 maggio (ore 17) alla Casa delle Letterature, sarà presentata la raccolta poetica di Francesco Nappo, edizioni Quodlibet. Interviene Giorgio Agamben.

INCONTRO CON FREDERIC MARTEL

Lunedì 6 maggio (ore 18.30) a la Feltrinelli Galleria Alberto Sordi, sarà presentato il libro ‘Sodoma’ (Feltrinelli) di Frederic Martel. Interviene Ivan Scalfarotto.

I PRIMI ANNI DI PASOLINI A ROMA

Lunedì 6 maggio (ore 18.30) al WeGil, si terrà l’incontro ‘Una immensa rete di relazioni umane. I primi anni di Pasolini a Roma’. Intervengono Filippo Porta, Andrea Cortellessa e Renzo Paris, modera Stefano Gallerani.

LA CASA DEI LIBRI SENZA PREZZO

Martedì 7 maggio (ore 18) in via Ciro da Urbino 17, a Torpignattara, sarà inaugurata ‘La Casa dei Libri senza Prezzo’, una libreria a offerta libera dove sarà possibile prendere fino a tre libri e lasciare una donazione. 

INCONTRO CON MAURO COVACICH

Mercoledì 8 maggio (ore 17.30) alla Casa delle Letterature, incontro con Mauro Covacich, candidato al Premio Strega con il libro ‘Di chi è questo cuore’ (La Nave di Teseo). Interviene Rosa Polacco.

STARE IN EUROPA

Mercoledì 8 maggio (ore 18.30) a la Feltrinelli Galleria Sordi, sarà presentato il libro ‘Stare in Europa’ (Bollati Boringhieri) di Riccardo Perissich. Intervengono Paolo Gentiloni e Lorenzo Bini Smaghi.

READING SU GABRIELE D’ANNUNZIO

Sabato 11 maggio (ore 19) a Palazzo Merulana, serata all’insegna delle opere di Gabriele D’Annunzio, organizzata da La Setta dei Poeti Estinti.

  • Il verso della settimana

Non si tratta di riempire, si trattadi far parlare il vuoto 

Pierluigi Cappello

Top 20

01

02

03

04

05

06

07

08

09

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest

Nota

La classifica è il risultato delle vendite nella settimana tra il 22 e il 28 aprile 2019, nelle librerie Feltrinelli di Roma e provincia.

Il confronto è con la classifica di tutte le Feltrinelli d’Italia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»