Julia Roberts, compenso alle stelle per il film Mother’s Day

Per quattro giorni di riprese l'attrice ha incassato ben 3 milioni di dollari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

julia roberts

ROMA – I 20 milioni di dollari ottenuti nel 2000 per ‘Erin Brockovich’ sono lontani, ma Julia Roberts continua a difendersi bene in fatto di cachet. Per il suo ultimo film, in uscita nelle sale italiane a fine giugno, intitolato Mother’s Day, la ‘Pretty Woman’ del cinema ha incassato ben 3 milioni di dollari per ‘soli’ quattro giorni di riprese. Vale a dire un compenso di 750mila dollari al giorno.

Un prezioso compenso a cui non corrisponde però, il successo sul grande schermo del film: sarà per le recensioni poco esaltanti degli addetti ai lavori ma la pellicola ha incassato solamente 8,3 milioni di dollari.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»