Oltre 500 morti in un giorno a New York, in Spagna 117 mila casi

Dall'inizio dell'epidemia i casi di contagio nello stato di New York sono 102.863, quasi 3.000 i decessi e oltre 14.000 i pazienti ricoverati
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Nelle ultime 24 ore nello Stato di New York sono morte 526 persone che erano risultate positive al Covid-19: lo ha riferito oggi il governatore Andrew Cuomo, sottolineando che si tratta dell’aumento giornaliero finora più elevato. Nel complesso, nello Stato, i casi di contagio sono 102.863. Quasi 3.000 i decessi e oltre 14.000 i pazienti ricoverati.

In Europa la Spagna ha intanto superato l’Italia per numero di contagi, saliti a 117.710, un numero al momento superiore a quello dell’Italia. Secondo stime del ministero della Sanità di Madrid, i decessi sono 10.935 dall’inizio dell’epidemia, con 932 morti nelle ultime 24 ore.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

3 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»