Disastro di Balvano, 77 anni fa l’incidente ferroviario che provocò 600 morti

disastro ferroviario balvano
La tragedia si è verificata il 3 marzo 1944 nella galleria "Delle Armi", nei pressi della stazione di Balvano-Ricigliano, in provincia di Potenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Ricordiamo oggi, a distanza di 77 anni, il disastro di Balvano, l’incidente ferroviario avvenuto il 3 marzo 1944 nella galleria “Delle Armi“, nei pressi della stazione di Balvano-Ricigliano, in provincia di Potenza”. Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Siamo vicini alle famiglie di quanti persero la vita in una tragedia che provocò 600 morti, molti dei quali campani. Desidero ringraziare il sindaco Costantino Di Carlo, che oggi – fa sapere il governatore – renderà omaggio a quelle vittime anche a nome della Regione Campania”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»