Coronavirus, oltre 2200 positivi. Sale a 79 il conto dei decessi

"Le persone decedute nella giornata di oggi avevano tra i 55 e i 101 anni"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il totale delle persone positive sono 2.263, di queste l’88 per cento sono situate in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto”. Lo annuncia il capo delle Protezione civile, Angelo Borrelli, in conferenza stampa.

Ci sono “mille persone in isolamento domiciliare, 1034 ricoverati con sintomi e 229 in terapia intensiva, il 10 per cento delle persone positive“, sottolinea.

“Il totale dei guariti- prosegue Borrelli- è di 160, con un incremento di 11 rispetto a ieri. Il totale dei deceduti e’ di 79 complessivamene, con un incremento di 27 persone sul dato di ieri. Sono stati fatti oltre 25.856 tamponi, con un incremento del 10 per cento rispetto a ieri”, aggiunge.

L’età delle persone decedute oggi, conclude Borrelli, “va dai 55 ai 101 anni, con prevalenza di persone over 80”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»