Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Coronavirus, l’ira di Di Maio: “Rimuovere subito lo stop dei voli da e per l’Italia”

Il ministro degli Esteri annuncia l'azione della Farnesina contro i blocchi per gli italiani: "Misure inaccettabili"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La Farnesina e’ attiva per chiedere a tutti i Paesi che lo hanno adottato di rimuovere il blocco dei voli da e per l’Italia. È inaccettabile: se mandiamo i nostri figli a scuola nella maggioranza delle regioni, loro possono mandare turisti e quant’altro”. Lo ha detto Luigi Di Maio, ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, presentando il Piano straordinario 2020 per la promozione del Made in Italy.

Per il ministro, intervenuto in Farnesina, “blocchi sulle persone e voli aerei, che incidono sulle merci e il comparto turistico, sono inaccettabili“. Infine Di Maio ha annunciato: “Stiamo elaborando protocolli specifici per le aziende”.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il contagio sta rallentando? Sileri: “Troppo presto per dirlo”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»