Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Israele, Netanyahu proclama la vittoria delle elezioni

Gli exit diffusi nella notte indicano la possibilità che il suo Likud e i partiti di destra alleati non conquistino la maggioranza assoluta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il primo ministro Benjamin Netanyahu si è proclamato vincitore delle elezioni legislative che si sono tenute ieri in Israele, nonostante gli exit diffusi nella notte indichino la possibilità che il suo Likud e i partiti di destra alleati non conquistino la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento.

Secondo i dati diffusi dalla Commissione elettorale centrale, dopo lo spoglio di circa un quarto delle schede, il Likud è sotto il 29 per cento. Il partito del suo rivale Benny Gantz, alla guida dell’alleanza Kahol Lavan, in italiano Blu e bianco, ha invece superato il 23 per cento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»