Stadio della Roma, nessuna proroga alla conferenza dei Servizi: si chiude il 5 aprile

I lavori della conferenza dei Servizi sul nuovo stadio della Roma si sono chiusi con la riunione di oggi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – I lavori della conferenza dei Servizi sul nuovo stadio della Roma si sono chiusi con la riunione di oggi. La procedura si chiuderà il 5 aprile senza proroghe.

Entro il 5 aprile si potranno presentare le integrazioni e i nuovi pareri, legati alle novità progettuali frutto dell’accordo tra Comune di Roma e proponenti, che poi “saranno analizzati e valutati”. E’ quanto apprende l’agenzia stampa DIRE.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»