Croce rossa di Roma, Flavio Ronzi presidente per altri 4 anni

olontario della CRI sin da quando aveva 15 anni, Ronzi ha operato anche all’estero per la Federazione Internazionale di Croce Rossa ed è attualmente manager presso un ospedale privato romano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

croce rossa

ROMA  – Alle elezioni di domenica scorsa è stato confermato per altri quattro anni alla guida della Croce Rossa di Roma, il presidente uscente Flavio Ronzi, 33 anni. Volontario della CRI sin da quando aveva 15 anni, Ronzi ha operato anche all’estero per la Federazione Internazionale di Croce Rossa ed è attualmente manager presso un ospedale privato romano. Con lui eletto anche il consiglio direttivo, composto da quatto membri, di cui una consigliera giovane. “Sento la responsabilità di questa riconferma a presidente di Croce Rossa di Roma – dice Flavio Ronzi – con la prospettiva di questi altri quattro anni di lavoro perché il nostro welfare ha bisogno di sempre maggiore visione e energie”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»