Elezioni, il Pd chiama Balzani a guidare la lista

MILANO - "Il Pd riconosce l'importanza dei risultati ottenuti da Francesca Balzani nella consultazione di febbraio e, proprio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – “Il Pd riconosce l’importanza dei risultati ottenuti da Francesca Balzani nella consultazione di febbraio e, proprio alla luce di questi, auspica che sia lei a guidare una lista plurale che sappia dare continuità alle forze che si sono mobilitate. Francesca Balzani e Pierfrancesco Majorino daranno continuità all’impegno espresso con le primarie e affiancheranno Beppe Sala nella sfida elettorale prima e nel governo di Milano poi”. E’ l’apertura del segretario del Partito democratico di Milano, Pietro Bussolati, dopo l’incontro di ieri sera tra Beppe Sala e Francesca Balzani, decisivo per settare le strategie del centrosinistra milanese nella corsa a Palazzo Marino.

sala_primarie“L’incontro di ieri sera fra il candidato sindaco del centrosinistra, Giuseppe Sala, e l’attuale vicesindaco Francesca Balzani- continua Bussolati- rappresenta un passaggio importante che ci consente di concentrare le energie di tutta la coalizione sulla nostra sfida elettorale alla destra e al populismo. Non abbiamo discusso ruoli o di poltrone, perché non è questo che è in gioco, ma di trovare il giusto equilibrio nella composizione di una coalizione ampia e pluralista, come la stessa vivacità delle primarie ha dimostrato”, conclude Bussolati. Ora si aspettano le reazioni di Sel e della stessa Balzani, che pochi giorni fa avevano espressamente richiesto a Sala un ruolo di primo piano della lista arancione nel programma amministrativo dell’ex commissario unico di Expo.

di Nicola Mente, giornalista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»