Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Giorgia Meloni invita Conte, Di Maio, Letta e Renzi alla festa di FdI

giorgia meloni
Il titolo della 23esima edizione di Atreju sarà 'Il Natale dei conservatori': appuntamento a piazza Risorgimento dal 6 al 12 dicembre. Tra gli ospiti anche Salvini e Berlusconi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Giuseppe Conte, Luigi Di Maio, Enrico Letta, Matteo Renzi. Tutti ospiti di Atreju 2021, la festa di Fratelli d’Italia giunta alla 23esima edizione. Quest’anno il titolo della manifestazione è ‘Il Natale dei conservatori ‘ e si svolgerà a Roma dal 6 al 12 dicembre all’aperto, a piazza Risorgimento.

Tra mercatini natalizi allestiti dai militanti e una pista di pattinaggio sul ghiaccio, sul palco saliranno i due capi politici del Movimento cinque stelle: l’ex Di Maio e l’attuale Conte. Il primo si confronterà col ministro Giancarlo Giorgetti sul tema del lavoro; il secondo sarà intervistato da Sangiuliano e Bechis. E poi il segretario del Pd Letta, intervistato anche lui, e l’ex premier Renzi che, a differenza degli altri leader, dovrà dividere il palco con Marcello Pera, Luciano Violante, Ignazio La Russa e Sabino Cassese per parlare di presidenzialismo.

Da leader sfileranno poi Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico, e Matteo Salvini. Chiuderà Giorgia Meloni domenica alle 12. “Sarà ‘Il Natale dei conservatori’, un nome scelto prima delle deliranti linee guida dell’Unione europea – dice Meloni in conferenza stampa – quindi incentrare Atreju sul Natale è stata una scelta azzeccata. Col ‘Natale dei conservatori’ intendiamo la nascita di un’alternativa al pensiero dominante, che mette insieme tante destre“. Ci saranno anche ospiti internazionali come i due vicepresidenti del gruppo Ecr, un esponente del Likud, l’ex sindaco di New York Rudolph Giuliani. “Sarà un grande villaggio natalizio – sorride Meloni – ci sarà anche il vin brulè”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»