Coronavirus a Roma, 60 ambulanze ferme davanti agli ospedali in attesa del ricovero dei pazienti

Le situazioni piu' critiche al policlinico Casilino, all'ospedale Pertini, al Sant'Andrea e al policlinico Tor Vergata
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sono 60 le ambulanze dell’Ares 118 bloccate davanti ai Pronto soccorso degli ospedali di Roma e provincia, in attesa che i pazienti vengano ricoverati. Alcune stazionano dalle 3 di questa notte.

Le situazioni piu’ critiche al policlinico Casilino, con 12 ambulanze ferme, all’ospedale Pertini con 11, al Sant’Andrea con 8 e al policlinico Tor Vergata con 6. La Regione Lazio ha chiesto ai direttori generali degli ospedali di trovare ulteriori 1.550 posti letto per pazienti positivi da attivare entro il 20 novembre.

LEGGI ANCHE: Covid, ora i negazionisti invitano a filmare gli ospedali vuoti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

2 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»