Giorgio Tirabassi colpito da un malore durante la presentazione del suo ultimo film

E' successo nel comune di Civitella Alfedena, in provincia de L'Aquila. L'attore è stato soccorso e portato d'urgenza all'ospedale di Avezzano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – L’attore Giorgio Tirabassi è stato colto da un malore.  Lo storico volto di “Distretto di polizia” era a Civitella Alfedena (L’Aquila), un piccolo borgo nel cuore del parco nazionale d’Abruzzo, per presentare il suo ultimo film “Il Grande Salto”, che lo vede regista e protagonista al fianco di Ricky Memphis.

LEGGI ANCHE Abruzzo, un collare gps per salvare l’orso marsicano

L’attore 59enne si è sentito male nel centro congressi del paese, poco prima della proiezione, ed è stato subito soccorso e portato all’ospedale di Avezzano, dove è stato trattato dal personale sanitario. Secondo fonti mediche non sarebbe in pericolo di vita, ma resta in osservazione. Tirabassi è stato l’anno scorso protagonista di “L’Aquila Grandi Speranze“, fiction ambientata proprio nel capoluogo abruzzese e accolta freddamente dai cittadini aquilani.

LEGGI ANCHE

Terremoto, Pezzopane ‘assolta’: “È stato un incubo ma è finito. Ora Zaia mi pagherà i soldi spesi in avvocati”

VIDEO | Su Rai 1 la fiction ‘L’Aquila Grandi Speranze’: intervista al cast e anticipazioni

L’Aquila Grandi Speranze (deluse): la fiction Rai vince la gara degli ascolti ma non piace agli aquilani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»