‘I Love Pompieri’, la pagina Facebook che celebra i Vigili del Fuoco diventa virale

ROMA - Quasi 6.000 'like' e un'ondata di solidarietà, dal mondo dello spettacolo a quello dello sport: è questo il
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Quasi 6.000 ‘like’ e un’ondata di solidarietà, dal mondo dello spettacolo a quello dello sport: è questo il successo della pagina Facebook ‘I love pompieri’, creata “quasi per gioco” dal vigile del fuoco Andrea Delle Cese che, in poche settimane, è riuscita a diventare virale.

Il messaggio è semplice: basta scattarsi una foto tenendo un cartello con la scritta ‘I Love Pompieri. Il vigile del fuoco vale molto di più’ per dare la propria vicinanza al corpo costantemente impegnato per garantire la sicurezza dei cittadini. Un appello che ha subito attirato l’attenzione di numerosi Vip: da Chef Rubio ai calciatori giallorossi Perotti e Pellegrini, fino ad Aldo del celebre trio di ‘Tre uomini e una gamba’, le adesioni sono in costante aumento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»