Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

Di Maio vs Renzi, sfida accettata: “Ok per martedì 7 novembre”

Di Maio accusa Renzi di avere un accordo con Berlusconi e lo sfida a un confronto tv: il segretario dem accetta e fissa la data
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA – “Non è una fake news: Matteo Renzi ha un accordo per spartirsi la Sicilia e l’Italia con Berlusconi. Voglio un confronto tv dopo il 5. Ci stai?”. Con questo messaggio su Twitter il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, lancia il guanto di sfida al segretario dem Matteo Renzi.

LEGGI ANCHE: Banche, Di Maio accetta la sfida di Boschi ma detta le condizioni: “Confronto sotto Banca Etruria”

Una sfida subito accettata dall’ex premier che, su Twitter, rilancia. “Ok Di Maio accolgo la tua sfida. Mi va bene martedi’ 7 novembre. Decidiamo se farlo in Rai o su altra rete televisiva. Io ci sono”.

La risposta di Di Maio è quasi immediata. “Va bene martedì 7 novembre da diMartedi con Giovanni Floris. È la più vista in prima serata”. Poi, una stoccata: “Saluti dalla Sicilia: qui il 5 novembre si vota”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»