Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sbloccati quasi 100 milioni di investimenti del Fondo Volano

Questo fondo, sviluppato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, permetterà l'avvio di 170 opere publiche in 100 Comuni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

santoro_fondo_volano2UDINE – Quasi 100 milioni di euro di contributi sbloccati, che permetteranno l’avvio di 170 opere in 100 Comuni, la maggior parte delle quali attuate tra il 2017 e il 2018. Sono questi gli effetti del “Fondo Volano” sviluppato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, i cui risultati sono stati presentati dagli assessori alle Infrastrutture e Territorio, Mariagrazia Santoro, e agli Enti locali, Paolo Panontin. Il fondo sostiene il Programma triennale di conversione degli incentivi pluriennali per opere e investimenti concessi agli enti locali come contributi in conto capitale.

In pratica attraverso il “Fondo volano” la Regione permette ai Comuni di superare i problemi di gestione della spesa connessi al patto di stabilità e al pareggio di bilancio e di dare avvio alle opere. “I Comuni disponevano di risorse assegnate dalla Regione a valere su più annualità che con le nuove regole di bilancio non rendevano possibile l’attuazione di quelle opere – ha detto Panontin -.

Il “Fondo volano” è quindi di una forma finanziaria di anticipazione delle risorse, che complessivamente sblocca circa 100 milioni. È quindi molto probabile che ci sarà un effetto positivo di trascinamento sull’edilizia a cominciare del 2017“. Santoro ha quindi sottolineato la necessità di un’attenta delle opere pubbliche. “Abbiamo dovuto fare i conti con le nuove regole della finanza pubblica – ha detto -.

Oggi deve cambiare l’atteggiamento di tutti, non si possono rivendicare più contributi in base a semplici idee, ma bisogna farlo sulla base di una programmazione attenta in base alla fattibilità delle opere. Proprio per questo abbiamo creato il Fondo per la progettazione. Il fondo volano è un atto che si inserisce in una cornice complessiva di coerenza che ha la finalità di mettere a frutto i fondi che ci sono e che ci saranno con la maggior efficacia possibile”.

 di Mattia Assandri, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»