Coronavirus, Salvini: “Ormai è più pericoloso starnutire che spacciare”

Coronavirus, Salvini: "Ormai è più pericoloso starnutire che spacciare"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

GENOVA – “Ormai e’ piu’ pericoloso starnutire che spacciare. Se passeggi per Rapallo e starnutisci, ti guardano come un delinquente, se tocchi un orologio a qualcuno sul lungomare, dicono ‘pero’ basta che abbia la mascherina’”. Cosi’ il leader della Lega, Matteo Salvini, stamattina nel corso di un comizio a Rapallo, in provincia di Genova.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

2 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»