Tremiti, Emiliano fra i sub non vedenti per scovare la plastica al buio

Il 6 settembre primo appuntamento in italia. Partecipa anche Luxuria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BARI – Cercare e riconoscere al solo tatto la plastica che infesta i fondali del mare delle isole Tremiti. Sub per un giorno, il prossimo venerdi’, sara’ il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che con pinne e boccaglio si immergera’ con 10 sub non vedenti, provenienti da tutta Italia e membri dell’associazione Albatros – Progetto Paolo Pinto.

‘Non far finta di non vedere’ e’ il primo appuntamento del genere in Italia.
“Tanti anni fa – ricorda il governatore – quando accompagnai lo stesso gruppo di sub non vedenti a fare immersioni sotto un lago ghiacciato in Piemonte promisi che prima o poi mi avrebbero aiutato a conoscere il mare con il loro sguardo.

E quando ho saputo di questa iniziativa alle Isole Tremiti, uno dei tesori ambientali piu’ importanti della Puglia e d’Italia, ho capito che era giunto il momento di mantenere la promessa. Non potevo far piu’ finta di non vedere”. Alla immersione, che si terra’ alle 17, partecipera’ anche Vladimir Luxuria.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

2 Settembre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»