Appio, investe tre ragazze e fugge: è caccia al pirata della strada

L'uomo è fuggito senza prestare soccorso e ha continuato la sua corsa anche dopo essere andato a sbattere contro alcune auto parcheggiate
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È caccia all’auto pirata che questa notte in via delle Capannelle ha investito tre ragazze, ed è fuggito senza fermarsi a prestare soccorso. I fatti sono avvenuti intorno alle 2.30 in prossimità del locale ‘Garden’. A rimanere ferite, tre giovani di 25, 26 e 27 anni che sono state portate al policlinico di Tor Vergata in codice giallo.

Dopo aver investito le tre ragazze, l’auto ha proseguito la sua corsa finendo contro alcune auto parcheggiate lungo la strada. Nemmeno questo però, ha fermato l’autista del mezzo che ha premuto sull’acceleratore e ha fatto perdere le proprie tracce. Sul posto è intervenuta la Polizia di Roma Capitale del gruppo Appio per i rilievi del caso e ora si indaga per risalire all’auto pirata.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

2 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»