Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Dj Fabo, Cappato: “Procura ha chiesto mia archiviazione”

ROMA -  "La procura ha chiesto la
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


ROMA –  “La procura ha chiesto la mia archiviazione per l’aiuto a Fabo. Bene. In attesa della decisione del Gip, posso confermare che è in corso e continuerà l’azione di aiuto alle persone che vogliono ottenere, in Italia o all’estero, l’interruzione delle proprie sofferenze”. Lo scrive su facebook Marco Cappato.

LEGGI ANCHE: Dj Fabo, Cappato indagato dalla procura per “aiuto al suicidio”: rischia fino a 12 anni

LEGGI ANCHE: Addio a Dj Fabo, morto in Svizzera con suicidio assistito

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»