Coronavirus, arrivano le mascherine 100% made in Reggio Calabria

"Saranno distribuite alla popolazione seguendo criteri di priorità" dichiara il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

REGGIO CALABRIA – “Sono arrivate le prime mascherine chirurgiche e presto le distribuiremo alla popolazione seguendo criteri di priorità per le categorie più esposte al contagio, per le persone indigenti e per chiunque abbia difficoltà a reperirle”. Così il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà che aggiunge: “Questi prodotti di protezione individuale non solo rispondono alle regole imposte dal ministero della Salute e dal governo, ma hanno un ulteriore elemento di qualità: sono realizzate interamente da aziende del territorio che stanno convertendo la loro linea di produzione. Dunque, possono considerarsi made in Reggio Calabria al 100%”.

Per il primo cittadino è questa “un’ottima notizia” perchè, molte società, stanno iniziando ad ampliare, se non a modificare del tutto, le proprie linee produttive “consentendo – sottolinea – alla Città metropolitana, ai Comuni ed a chiunque voglia acquistare prodotti conformi alle norme, di poter contribuire al sostegno delle attività del territorio, le più colpite, insieme alle famiglie, dall’emergenza sanitaria in corso sotto il profilo economico”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

2 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»