Coronavirus, in Lombardia guarita la collaboratrice del presidente Fontana ma si ammala un assessore

L'assessore Alessandro Mattinzoli è risultato positivo al coronavirus, esami su tutta la giunta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La mia collaboratrice sara’ dimessa in queste ore ed e’ guarita in attesa del tampone definitivo”. Il governatore lombardo Attilio Fontana annuncia dunque che il membro del proprio staff che era stato trovato positivo al controllo da covid-19 e che aveva costretto all’autoisolamento lo stesso governatore, e’ guarito.

Fontana lo dice durante la conferenza stampa con cui a Palazzo Lombardia la giunta aggiorna la situazione relativa al contagio da coronavirus in regione e alle relative misure di contenimento messe in campo dalle istituzioni regionali.

Questa mattina, infatti, l’assessore Gallera aveva annunciato che “il collega assessore Alessandro Mattinzoli e’ risultato positivo al Coronavirus, pertanto, come previsto per gli operatori dei servizi essenziali di pubblica utilita’, tutta la Giunta si sottoporra’ ai test di accertamento. Per questo siamo stati costretti a rinviare la visita agli ospedali di Lodi, Codogno e Cremona”.

“Una volta ottenuti gli esiti, attiveremo le procedure previste dai protocolli di Regione Lombardia, condivise con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di sanita’ per i contatti diretti”, aggiunge l’assessore Gallera.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»