Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Stasera in onda gli ultimi episodi de ‘L’amica geniale 2’: le anticipazioni

Tratta dal romanzo di Elena Ferrante. In onda il 2 marzo su Rai1 alle 21.20
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Volge al termine la seconda stagione de ‘L’amica geniale‘, serie di successo prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, e da Fandango in collaborazione con Rai Fiction e con HBO Entertainment e in co-produzione con Umedia. ‘L’amica geniale – Storia del nuovo cognome’, diretta da Saverio Costanzo e tratta dal secondo volume della quadrilogia della scrittrice Elena Ferrante, ha visto la partecipazione di 125 attori e migliaia di comparse e la realizzazione di circa 2.000 costumi tra realizzazioni originali e di repertorio. Nei panni delle due protagoniste Lila ed Elena, di nuovo le giovanissime Gaia Girace e Margherita Mazzucco, amiche/ nemiche alle prese con insicurezze, paure e la loro emancipazione.  A fare da sfondo alla storia, l’Italia degli Anni 60 animata dagli scioperi degli operai e dai movimenti studenteschi.

COSA SUCCEDERA’ NEGLI ULTIMI EPISODI

Nel primo dei due episodi, in onda il 2 marzo su Rai 1 alle 21.20, Elena appare profondamente cambiata dagli anni trascorsi a Pisa, che l’hanno trasformata in una ragazza elegante, colta e disinibita. Quando torna al rione per le vacanze di Pasqua lo trova profondamente cambiato così come Lila, ora avvilita e sfiduciata. Terrorizzata all’idea che il marito Stefano possa trovare i suoi diari, Lila li affida all’amica che non resiste alla tentazione di leggerli. Molte cose le diventeranno, cosi’, improvvisamente chiare.

Nel secondo episodio, rientrata a Pisa, Elena, travolta dai ricordi dell’adolescenza nel rione, si butta a capofitto nella stesura del suo primo romanzo. Viene avvicinata da un ragazzo garbato e distinto, Pietro Airota, figlio di uno stimato professore universitario. Subito dopo la laurea ottenuta col massimo dei voti, Pietro le regala un anello di fidanzamento, lei in cambio gli affida il suo manoscritto e poi torna a Napoli per festeggiare con la famiglia il suo sudato traguardo. Qui scopre la nuova vita dell’amica.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»