Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Positivo a Pomezia per il Coronavirus, chiude la scuola del figlio

L'uomo è stato portato allo Spallanzani, accertamenti in corso sui familiari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 ROMA  – Positivo al Coronavirus un uomo di Pomezia. In via precauzionale, il Comune ha predisposto la chiusura della scuola frequentata dal figlio, l’istituto Pascal. 

LEGGI ANCHE: Coronavirus, ecco le misure di Conte tra ‘zona rossa’ e regioni a rischio

“Si comunica che è stato accertato un caso positivo al Coronavirus del padre di uno studente dell’istituto Pascal di Pomezia, attualmente ricoverato allo Spallanzani di Roma. Sono in corso gli accertamenti sui familiari- ha reso noto il Comune di Pomezia. Si informa la cittadinanza che si sta predisponendo, in via precauzionale, la chiusura della scuola. Si raccomanda di evitare allarmismi. Seguiranno aggiornamenti”.

L’UOMO CONTAGIATO È UN POLIZIOTTO

“I test eseguiti durante la notte presso l’istituto Spallanzani confermano la positività al COVID-19 di un poliziotto. Sono stati informati il Prefetto e il Questore. Ricostruiti tutti i contatti stretti e posti sotto sorveglianza sanitaria. Si conferma il link epidemiologico con la Regione Lombardia”, ha dichiarato l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»