Agricoltura. Oliverio sollecita Arcea ed Agea per pagamento fondi comunitari

REGGIO CALABRIA - Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio- informa
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

mario oliverioREGGIO CALABRIA – Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio– informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta-, preoccupato per le istanze provenienti dal mondo rurale calabrese, è intervenuto per sollecitare l’organismo pagatore regionale Arcea, affinché si superino immediatamente ostacoli e rallentamenti burocratici e si proceda all’immediata erogazione degli aiuti comunitari alle aziende agricole, per le pratiche di competenza dello stesso ente. 

   Il presidente Oliverio, tra l’altro, ha reso noto di aver inviato una lettera anche ad Agea, l’agenzia nazionale di erogazione in agricoltura, per definire rapidamente gli adempimenti di sua competenza, al fine di velocizzare ulteriormente l’iter burocratico-amministrativo dei pagamenti che spettano agli agricoltori calabresi.
   Per Oliverio, in questa delicata fase di passaggio tra la vecchia e la nuova programmazione dei fondi comunitari, è necessario garantire il massimo impegno di tutte le strutture regionali, e soprattutto di Arcea, che è il terminale di un iter molto complesso, con l’unico scopo di sostenere l’agricoltura calabrese e favorire lo sviluppo e la competitività delle nostre aziende e delle nostre produzioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»