De Luca vince le primarie del Pd, ora è candidato presidente alla Regione Campania

Vincenzo De Luca ha vinto le primarie del Pd in
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

de lucaVincenzo De Luca ha vinto le primarie del Pd in Campania ed è ora candidato presidente della Regione. L’ex sindaco di Salerno ha battuto i sui rivali, Andrea Cozzolino e Marco Di Lello, con il 52% dei votanti. In totale si sono recati alle urne del Pd circa 156mila elettori di cui 65.000 circa a Napoli, 50.000 a Salerno, 18.000 a Caserta, 12.000 a Benevento e 11.000 ad Avellino.

 

Alle prossime regionali voglio “conquistare anche il voto moderato” ha spiegato quest’oggi De Luca, ai microfoni di Sky Tg24, in vista del prossimo voto per la presidenza della regione.

De Luca poi sottolinea: “Quante banalita’, imbecillita’ e’ insopportabile ascoltare sul voto moderato. Ci sono migliaia di elettori di orientamento di centrodestra” che vogliono soltanto vivere insicurezza. E io “intendo conquistare un pezzo dell’elettorato del centrodestra. Io parlo con chi accetta due premesse: demarcazione, competizione e contrasto netto verso i poteri criminali. Rifiuto del mercato politico. Io non contratto niente con nessuno. Chi parla con me parla sapendo che c’e’ un muro contro i poteri criminali. Chi lavora in regione Campania viene a sacrificarsi e non a prendere posti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»