Roma, trovato cadavere all’interno dello stadio Flaminio: è di un clochard

Il cadavere sarebbe stato trovato in uno dei locali vicini all'ingresso 16 da viale Tiziano, presso cui pare che spesso i senza fissa dimora vadano a rifugiarsi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sarebbe di un cittadino dello Sri Lanka di circa 40 anni il corpo dell’uomo ritrovato stamane all’alba all’interno dello stadio Flaminio di Roma.
Il cadavere sarebbe stato trovato in uno dei locali vicini all’ingresso 16 da viale Tiziano, presso cui pare che spesso i senza fissa dimora vadano a rifugiarsi.
Al momento altri clochard vengono identificati dalla Polizia di Roma Capitale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»