Picchiava la compagna, arrestato un 40enne a Bari

L'uomo, di nazionalità albanese, ha precedenti penali: era infatti sottoposto alla misura dell'obbligo di firma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Un uomo di 40 anni di nazionalita’ albanese e’ stato arrestato dai poliziotti a Bari per aver picchiato la compagna dopo una accesa discussione. A chiedere aiuto e’ stata proprio la vittima che ha telefonato al 118.

È stato il personale medico ad avvisare la polizia che ha fermato l’uomo. Il 40enne ha precedenti penali: era infatti sottoposto alla misura dell’obbligo di firma. Secondo quanto raccontato dalla donna, di nazionalita’ rumena, il compagno – che ora si trova in carcere – da tempo non le dava tregua e in piu’ occasioni l’aveva colpita con calci e pugni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

2 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»