Dal primo gennaio parte la lotteria degli scontrini: cos’è e come funziona

Arriva la lotteria degli scontrini, ecco tutto quello che c'è da sapere
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – Al via la ‘lotteria degli scontrini’: dal primo dicembre è infatti possibile registrarsi sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it per ottenere il ‘codice lotteria’ da presentare a ogni pagamento- in contante o con carta- per partecipare alle estrazioni. La lotteria vera e propria partirà invece dal primo gennaio, con estrazioni settimanali, mensili e annuali e montepremi che possono arrivare fino a 5 milioni.

COS’È LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

La lotteria nazionale degli scontrini è la nuova estrazione a premi introdotta dal governo per combattere l’evasione fiscale. In partenza dal primo gennaio 2021, possono partecipare tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia che acquistano beni e servizi, di importo pari o superiore a 1 euro.

COME FUNZIONA LA LOTTERIA DEGLI SCONTRINI

Ogni acquisto genera un numero di “biglietti virtuali” che consentono la partecipazione alla lotteria: ogni euro speso dà diritto a 1 biglietto virtuale, fino a un massimo di 1.000 biglietti per un acquisto pari o superiore a 1.000 euro. Se la cifra decimale supera i 49 centesimi, si arrotonda per eccesso (per esempio, con 1,50 euro si ottengono due biglietti). Prima dell’emissione dello scontrino è necessario chiedere al commerciante di abbinare allo stesso il proprio ‘codice lotteria’.

COME OTTENERE IL CODICE LOTTERIA

Per ottenere il proprio ‘codice lotteria’ è sufficiente andare sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it e registrarsi nell’area pubblica del ‘Portale lotteria’ utilizzando il proprio codice fiscale.

OCCORRE CONSERVARE GLI SCONTRINI?

Non c’è alcun bisogno di conservare gli scontrini. Per controllare li biglietti virtuali e vittorie ci si può registrare sull’area riservata del Portale Lotteria. La comunicazione della vittoria però sarà fatta dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

QUALI SONO I PREMI IN PALIO?

Le estrazioni si dividono in “ordinarie”, che premiano solo i consumatori, e “zerocontanti”, che premiano sia il consumatore che il negoziante.

Per le estrazioni ordinarie i premi sono:

  • Sette premi di 5.000 euro ciascuno ogni settimana;
  • Tre premi da 30.000 euro ciascuno ogni mese;
  • Un premio di 1 milione di euro ogni anno.

Per le estrazioni “zerocontanti” i premi sono:

  • Quindici premi da 25.000 euro ciascuno per il consumatore e quindici premi da 5.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni settimana;
  • Dieci premi di 100.000 euro ciascuno per il consumatore e dieci premi di 20.000 euro ciascuno per l’esercente, ogni mese;
  • Un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente, ogni anno.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»