Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Turismo, Nardella: “Patto con Bologna? Accetto l’invito di Merola”

dario nardella
Dopo il rifiuto al dialogo sullo scalo aeroportuale, il sindaco di Firenze apre alla collaborazione con la città di Bologna sul turismo.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

dario nardellaFIRENZE – Un asse Firenze-Bologna sull’aeroporto no, non se parla. La diga la mette il sindaco di Firenze, Dario Nardella. Meglio dialogare sul turismo, come ha proposto ieri il sindaco bolognese Virginio Merola.

“Il patto per l’Appennino? Accetto il ramoscello di ulivo per lavorare insieme. Nel 2016- sottolinea Nardella- è assurdo che le città si facciano la guerra ed è giusto collaborare e trovare alleanze forti nell’interesse dei nostri cittadini e delle nostre imprese”.

Per questo, annuncia, “spero di fare presto un incontro sull’Appennino, a metà strada, in modo da mettere insieme quelli che sono i progetti più importanti che possono dare un vantaggio sia ai fiorentini che ai bolognesi”. Del resto, spiega il primo cittadino, “Firenze e Bologna sono le uniche due città metropolitane confinanti, quindi se c’è questa disponibilità noi la raccogliamo”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»